- La galleria d’arte online per comprare opere d’arte moderna e contemporanea in modo sicuro -
+39 081.818.63.25 (10:00 – 13.00 / 15.30 – 19.00)
info@morraartstudio.com
Investire arredando i propri spazi 
Investire in arte arredando i propri spazi 
Emilio Vedova
E' stato uno degli artisti più rappresentativi dell’informale (corrente artista che prevede un linguaggio pittorico distante dalla figurazione e basato sulla gestualità, la materia e il segno). Le opere di Vedova furono esplosioni di pennellate contrastanti che mirarono a denunciare non tanto un malessere individuale quanto collettivo.

Spazio opposto n. 16

Olio su carta, monotipo, cm. 57 x 75 anno 2006. Opera pubblicata a pag.51 nel catalogo "Vedova Monotypes" realizzato in occasione della presentazione di una selezione di monotipi di Emilio Vedova alla Collezione Peggy Guggenheim, Venezia, Maggio - Settembre 2007.

Informazioni aggiuntive

Altezza

Larghezza

Tecnica

Anno

Tipo Edizione

Scopri di più su Klarna
Paga in 3 rate senza interessi 
Vai al checkout e scegli Klarna
Inserisci i dati della tua carta di debito o credito
Paghi in modalità sicura tramite piattaforma Klarna
La prima rata sarà addebitata dopo l'evasione dell'ordine, le 2 restanti ogni 30 giorni.
Nota: per alcuni acquisti potrebbe essere richiesto un pagamento iniziale più elevato. Tutte le informazioni nei Termini di Paga in 3 rate.
Richiedi ulteriori informazioni sull'opera 

Spazio opposto n. 16

 dell'artista 
Emilio Vedova


    (Inviando il presente modulo si accetta implicitamente la nostra Privacy Policy. Il suo indirizzo email sarà utilizzato esclusivamente per rispondere alla Sua richiesta e non ceduto a terzi in alcun modo.

    Aggiungi alla tua lista dei preferiti
    Condividi questa scheda:
    Contattaci subito
    Usando la Chat WhatsApp
    in basso a destra
    Emilio Vedova

    Spazio opposto n. 16

     : Quotazioni e Prezzi aggiornati.
    Se desideri acquistare 
    Olio su carta - Monotipo, Opera unica, anno 2006
    o vuoi più informazioni sull'opera d'arte, non esitare a contattarci.
    Anteprima proporzioni dell'opera 

    Spazio opposto n. 16

     di 
    Emilio Vedova
    Come acquistare
    Siamo lieti del tuo interesse per quest'opera d'arte. Ti forniamo questo breve testo guida nel caso fossi interessato ad acquistarla.
    Ti ricordiamo che puoi acquistare anche scrivendoci via email (info@morrartstudio.com), o contattandoci via telefono o WhatsApp (339 80 10 001) o venendo fisicamente a visitarci.

    PREZZO
    Se il prezzo è visibile nella scheda dell'opera puoi cliccare "AGGIUNGI AL CARRELLO" e procedere al pagamento su piattaforma esterna sicura Stripe, via Bonifico attraverso le coordinate fornite in fase di acquisto e con spedizione via Corriere Assicurato (o ritiro in sede).

    Se il prezzo non è visibile puoi utilizzare l'apposito modulo cliccando qui sopra su "Richiedi informazioni sull'opera..." oppure contattandoci telefonicamente o via WhatsApp attraverso questo numero 339 80 10 001.

    SPEDIZIONI
    Le spedizioni sono assicurate, per maggiori informazione non esitare a contattarci.

    PAGAMENTI Accettiamo pagamenti attraverso le principali Carte di Credito o Bonifico Bancario.

    Le transazioni dei pagamenti online avvengono su piattaforma esterna sicura dedicata Stripe).

    Morraartstudio.com è protetto da protocollo HTTPS (Hypertext Transfer Protocol Secure).

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Emilio Vedova nasce a Venezia il 9 agosto 1919. Accostatosi alla pittura da autodidatta, frequenta per un breve periodo la scuola serale di decorazione ai Carmini. Nel 1942 aderisce al gruppo Corrente, cui appartengono anche Renato Birolli, Umberto Vittorini, Renato Guttuso ed Ennio Morlotti. Dal 1943 partecipa attivamente alla Resistenza. Nel 1946, a Milano, collabora con Morlotti al manifesto Oltre Guernica e a Venezia è uno dei fondatori del Fronte Nuovo delle Arti. In questo periodo inizia la serie delle Geometrie nere, opere in bianco e nero che risentono dell’impostazione spaziale cubista. La sua prima personale negli Stati Uniti si tiene alla Catherine Viviano Gallery di New York nel 1951, anno in cui riceve anche il premio per i giovani pittori alla prima Biennale di San Paolo. Nel 1952 prende parte al Gruppo degli Otto. Nel 1955 partecipa alla prima Documenta di Kassel, e l’anno dopo gli viene assegnato il Guggenheim International Award. Nel 1958 esegue le prime litografie. Nel 1959 realizza grandi tele a forma di L denominate Scontro di situazioni, presentate in un ambiente nero creato da Carlo Scarpa alla mostra “Vitalità nell’arte” di Palazzo Grassi a Venezia, e poi allo Stedelijk Museum di Amsterdam. Nel 1960 riceve il Premio per la Pittura alla Biennale di Venezia e nello stesso anno realizza le scenografie ed i costumi per l’opera Intolleranza ’60 di Luigi Nono. Tra il 1961-63 comincia a realizzare i primi Plurimi, quadri/sculture a sé stanti, articolate e movibili, in legno e metallo dipinti. Tra il 1963 e 1965 realizza, a Berlino, i grandi Plurimi Absurdes Berliner Tagebuch ‘64 esposti a Documenta III, a Kassel. Ritiratosi Oskar Kokoschka, Vedova è invitato, in qualità di direttore, a rinnovare la Internationale Sommerakademie di Salisburgo, dal 1965 al 1969, e poi ancora nel 1988. Nel 1965 e nel 1983 viaggia negli Stati Uniti dove tiene numerose conferenze. Per il padiglione italiano all’Expo ’67 di Montreal crea un collage-luce in cui piccole lastre proiettano immagini mutevoli in un grande spazio asimmetrico. Tra il 1975 e il 1986 insegna all’Accademia di Belle Arti di Venezia. Dalla fine degli anni settanta sperimenta numerose tecniche e forme, quali i Plurimi-Binari (opere mobili su binari d’acciaio), monotipi, pannelli circolari doppi (Dischi), e incisioni su vetri di grandi dimensioni. Nel 1995 inizia una serie di oggetti sfaccettati e manovrabili dipinti su legno, denominati Disco-Plurimo. L’artista muore a Venezia il 25 ottobre 2006.
    Altre opere dell'artista 
    Altre opere di 
    Morra Arte Studio -  info@morraartstudio.com -  tel. +39 081.818.63.25 - Via G. Matteotti, 1 Qualiano ( NA ) ITALY -  P.Iva (Vat) 03053260646
    WhatsApp
    chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram