- La galleria d’arte online per comprare opere d’arte moderna e contemporanea in modo sicuro -
+39 081.818.63.25 (10:00 – 13.00 / 15.30 – 19.00)
info@morraartstudio.com
Investire arredando i propri spazi 
Investire in arte arredando i propri spazi 
Giuseppe Franco Angeli, nato a Roma il 14 maggio 1935 in Via dei Piceni nel quartiere di San Lorenzo, da Gennaro Gennarini e Erminia Angeli, ebbe una vita intensa e prolificamente creativa.
Fin da giovane, Angeli dimostrò una straordinaria determinazione e talento.
A soli nove anni, iniziò a lavorare per sostenere la madre malata, accumulando esperienza in magazzini, tappezzerie e carrozzerie.
Questi primi lavori lo introdussero al mondo dei tessuti, delle forme e dei ritagli, che successivamente avrebbe incorporato nelle sue opere d'arte.
Nonostante non avesse frequentato studi d'arte formali, Angeli cominciò a dipingere nel 1957, mentre era in servizio militare a Orvieto.
Questa passione per l'arte divenne una parte essenziale della sua vita, offrendogli una via per esprimere le profonde emozioni e per affrontare le cicatrici della storia europea.
Nel corso degli anni, Angeli si avvicinò alla scena artistica romana, entrando in contatto con importanti figure come lo scultore Edgardo Mannucci e partecipando a mostre significative.
La sua arte si caratterizzò per l'uso di materiali inusuali come calze di nylon, garze e tessuti, creando opere che trasmettevano la memoria di eventi traumatici, come il bombardamento di San Lorenzo nel 1943.
Angeli mantenne un forte impegno politico durante la sua vita, inizialmente affiliandosi al Partito Comunista e successivamente avvicinandosi alla sinistra extraparlamentare e ai movimenti maoisti.

La sua carriera artistica decollò negli anni '60 con mostre importanti e riconoscimenti ufficiali, incluso il Premio d'incoraggiamento del Ministero della Pubblica Istruzione.
Nel corso degli anni, la sua arte si evolse per incorporare simboli di potere e protesta, come svastiche e croci, riflettendo l'impatto degli eventi storici sulla sua opera.
Angeli espose in tutto il mondo, dalla Biennale di Venezia a mostre internazionali, e mantenne un forte interesse per la politica internazionale, creando opere legate a eventi come la guerra del Vietnam e la rivoluzione cubana.

Franco Angeli nel suo studio primi anni settanta


La sua ricerca artistica continuò negli anni '70 e '80, con una maggiore stilizzazione delle forme e l'uso di simboli come aeroplani e marionette.
La sua arte rimase profondamente influenzata dalla sua visione della storia e dalla sua interpretazione personale degli eventi.
Franco Angeli muore il 12 novembre 1988, ma il suo lascito artistico continua a influenzare ed ispirare le generazioni successive.
Condividi questa scheda:
Se sei interessato all'artista, puoi trovare le opere di Franco Angeli sul nostro sito.
Se interessato a conoscere prezzi, quotazioni o quali opere di Franco Angeli saranno in esposizione presso la Galleria d'Arte Contemporanea Morra Arte Studio non esitare a contattarci.
Fuori programma al 40° Torino Film Festival, il documentario, attraverso materiali inediti, film, foto e opere figurative, ricostruisce la biografia di un altro Franco Angeli, zio del regista, protagonista di uno dei periodi più ricchi della Storia italiana del Novecento: l’arte, il cinema sperimentale, gli amici Mario Schifano e Tano Festa, la sua città, Roma, il conflittuale rapporto con il PCI.
Un racconto personale affidato a chi lo ha conosciuto bene: il fratello Otello, la figlia Maria, la moglie Livia, l’amico Marco Bellocchio

Montuschi, Murgia, Catucci: Pop Art "all'italiana"

Negli anni '60, la Pop Art si affermò principalmente negli Stati Uniti e nel Regno Unito come un movimento artistico che si basava sull'utilizzo di immagini e oggetti della cultura popolare, prodotti […]
» Leggi tutto...
Articoli e news correlati

Sky Arte

Storie di Eccellenza

Cinecittà News

Artribune

INSIDEART

Sicilianews24

Mostra d'arte contemporanea in Lazio

Fondazione Brescia Musei
Lo spazio inquieto Wed, 10 May 2023 17:45:31 GMT

ArtsLife

Agenzia ANSA

Franco Angeli

Tra i principali esponenti della famosa Scuola di Piazza del Popolo, costituita dallo stesso autore congiuntamente a Mario Schifano e Tano Festa, con i quali condivide un lungo e fruttuoso percorso che li porterà a diventare gli esponenti di spicco della pop art italiana
Franco Angeli - Senza titolo, metà anni 70

Senza titolo, metà anni 70

Smalto su tela, opera Unica cm. 85 x 85 della metà degli anni 70' del maestro Franco Angeli. Nella pittura di Angeli, certamente antagonista a quella di Warhol e del materialismo Pop, […]
Smalto su tela
Opera unica
Vai alla scheda
Morra Arte Studio -  info@morraartstudio.com -  tel. +39 081.818.63.25 - Via G. Matteotti, 1 Qualiano ( NA ) ITALY -  P.Iva (Vat) 03053260646
WhatsApp
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram